Puglia, in crescita i turisti internazionali: +5%

Condividi

Numeri positivi per l’incoming pugliese. Nei primi nove mesi dell’anno, gli arrivi internazionali sono aumentati del 5% a fronte di un andamento quasi stazionario del numero complessivo di pernottamenti. Da gennaio ad agosto, la quota di turismo internazionale sul totale dei turisti arrivati in Puglia ha raggiunto il 17% circa (contro un’incidenza del 15,24% nel 2011).

“Sono dati abbastanza positivi considerando la crisi ed il quadro nazionale – osserva l’assessore al turismo, Silvia Godelli -. Abbiamo confermato grosso modo il numero di turisti, registrando un aumento di quelli stranieri. La criticità maggiore è la riduzione della durata della vacanza e questo vale in generale con una tendenza ad accorciarsi. E’ evidente che questo è determinato dalla congiuntura economica ed è impossibile intervenire se non si riattiva la capacità di spesa”.
Per quanto riguarda l’estate, gli arrivi hanno superato quota un milione e 500mila persone (sono 391mila a giugno, 490mila a luglio e 611mila ad agosto), mentre i pernottamenti hanno superato complessivamente gli 8 milioni (1,55 milioni a giugno, 2,85 milioni a luglio e 3,65 milioni ad agosto).

Fonte: http://www.guidaviaggi.it

Articoli correlati:

I commenti sono chiusi