Pellegrinaggio di fede a MEDJUGORJE

Condividi

Medjugorje è il luogo più ricercato oggi  dai pellegrinaggi religiosi insieme ad Assisi e Betlemme (quest’ultima da qualche mese di nuovo in voga).  Medjugorje è un piccolo villaggio della Bosnia Erzgovina a maggioranza cattolica ed appare oggi come il più grande confessionale del mondo a cielo aperto. Moltissime parrocchie vi si recano settimanalmente da tutto il mondo. L’Italia, secondo le statistiche, è il primo paese come numero di visite alla cittadina…non solo crediamo per la relativa vicinanza, ma soprattutto perché in questo luogo miracoloso dove ogni giorno avvengono guarigioni del corpo e soprattutto dello spirito, è insita la devozione dell’ italiano nella Vergine, che non manca di ricolmare il nostro popolo di protezione particolare, basti pensare a Loreto, altra meta mariana in vetta alle classifiche del mondo per turismo e devozione.
Cosa visitare a Medjugorje? Di particolare rilevanza il monte Križevac alto 800 m. ad 1 km da Medjugorje con una grandissima croce sul pendio, che contiene un frammento della Vera Croce di Gesù. Certamente il luogo delle apparizioni Podbrdo: si tratta della zona più bassa del monte Crnica; anche la piccola comunità francescana della parrocchia antistante la collinetta. Poi ancora si consiglia di partecipare il più possibile alle celebrazioni del luogo, in particolare alla celebrazione eucaristica multilingue e all’adorazione eucaristica. Medjugorje ha inventato uno stile nuovo di preghiera e molti gruppi la importano nelle proprie comunità… qui si ritrova la pace e molte risposte a domande di vita…

Offerta promozionale Medjugorje (Scarica il volantino)

 


Articoli correlati:

I commenti sono chiusi