Racconta il Parco Nazionale del Gargano, concorso nazionale di fotografia nelle aree protette 2013

LOGO PARCO NAZIONALE DEL GARGANO“Fotografa il Parco Nazionale del Gargano. E’ un’idea nata assieme a quella proposta da FederParchi e Ministero dell’Ambiente. Infatti, la nostra, assieme a tutte le altre  aree protette italiane, sono un patrimonio inestimabile di biodiversità, cultura, tradizioni. Sono la nostra storia ma anche il nostro futuro. Sono, probabilmente, l’ultima speranza di proteggere il Bel Paese dalla speculazione, dal disastro ecologico, dall’impoverimento culturale. – dichiara il presidente del Parco Nazionale del Gargano, l’AVV. Stefano Pecorella – E’ questo il momento, più che mai, di far innamorare gli italiani delle nostre aree protette”

In occasione della Conferenza Nazionale “La Natura dell’Italia”, che si terrà a Roma l’11 e il 12 dicembre, il Ministero dell’Ambiente, insieme a Federparchi e con il sostegno di National Geographic Italia, promuove un concorso fotografico Racconta il tuo parco.

“Mi auguro che arrivino tante immagini anche dal nostro Parco – aggiunge Pecorella – e invito tutti gli appassionati a partecipare all’iniziativa per raccontarci il Gargano attraverso i vostri occhi. Abbiamo così tante meraviglie da mostrare al resto dell’Italia e al Mondo, scorci unici e tradizioni antichissime, che ogni giorno ci impegniamo a tutelare e valorizzare.”

Le foto dovranno raccontare parchi e aree protette secondo tre categorie tematiche:

1) Natura e biodiversità (animali, piante, paesaggi)

2) Il lavoro nei parchi

3) Tradizioni, prodotti tipici, gastronomia



Per partecipare basterà mandare le proprie foto (al massimo una per categoria), in formato digitale (jpg, massimo 1 Megabyte ciascuna) agli indirizzi email info@parcogargano.it e raccontailtuoparco@parks.it.

Racconta il Parco

Le foto dovranno essere originali e libere da vincoli di diritti d’autore.
Il termine ultimo per far pervenire le foto è il 4 dicembre 2013.

Al termine dell’iniziativa, le foto migliori del Parco Nazionale del Gargano verranno inserite in una sezione dedicata del sito dell’ente e sui suoi social network, mentre una giuria composta dagli organizzatori e dalla redazione del National Geographic, selezionerà fra tutte le foto arrivate le tre vincitrici, una per categoria. Le foto più belle saranno pubblicate sul sito di National Geographic Italia.

I tre vincitori saranno premiati con una targa del Ministero dell’Ambiente e con un abbonamento annuale al mensile National Geographic Italia.

 

Articoli correlati:

Commenti chiusi