Giuseppe Barreca vincitore del Concorso “Il Presepe più bello”

Il Presepe più BelloSe lo aggiudica Giuseppe Barreca il Premio al “Presepe più bello 2014” presentato dall’Associazione Marinai d’Italia al Concorso indetto nel Dicembre 2013, Il meraviglioso presepe realizzato interamente da Giuseppe Barreca, socio dell’Associazione Daunia TuR è stato fortemente voluto e realizzato già nel Dicembre 2010, quando l’Associazione Daunia TuR propose all’Associazione Marinai d’Italia la disponibilità a poter valorizzare quell’angolo suggestivo della città ubicato proprio all’ingresso del Molo di levante di Manfredonia. Il Presepe rappresenta l’antica Piazzetta Mercato di Manfredonia, con il Teatro Eden e l’Albergo Daniele.

Presepe Manfredonia anticaE così che la commissione di valutazione, composta dal prof. Giorgio Telera, dall’artista Pio Ciuffreda e dal prof. Sante De Biase, ha decretato i vincitori del concorso “Il Presepe più bello”, indetto dall’Associazione Italiana Amici del Presepio sede di Manfredonia con il patrocinio del Comune di Manfredonia.

L'artista Giuseppe Barreca

Dopo aver visionato tutte le opere presepiali a concorso, i membri della commissione all’unanimità hanno decretato per la sezione privati  come 1° classificato l’Associazione Marinai d’Italia con la seguente motivazione: il presepe unisce la spiritualità del lieto Evento al recupero storico della nostra cultura e dei luoghi ormai scomparsi che incuriosiscono chiunque ha sete di sapere. Gesù Bambino nasce sulla riva del nostro mare, tra la nostra gente, tra i pescatori che sono stati i suoi primi discepoli. La tecnica e i materiali utilizzati diligentemente conferiscono all’opera un certo fascino e originalità.

Una grande soddisfazione per l’Associazione Daunia TuR che vede finalmente premiare il merito, la creatività, l’impegno e la passione di un giovane socio sipontino.

Il più bel regalo ad una città ed ai tanti giovani, per poter trasmettere loro nel tempo i valori e gli aspetti caratteristici del centro storico di Manfredonia e della sua vita quotidiana.

Articoli correlati:

Commenti chiusi