In Costiera Amalfitana con il Touring Club Italiano di Manfredonia

Ripartono le iniziative del Club di Manfredonia del Touring Club Italiano con un suggestivo tour rivolto ai soci e simpatizzanti per Domenica 28 Ottobre 2018, in Costiera Amalfitana con la visita delle città di Vietri sul Mare, Amalfi ed Atrani, con l’ausilio del Console di Manfredonia Dott. Michele De Meo e le Guide turistiche abilitate dell’Associazione Daunia TuR A.P.S. 
Affacciata sul mare Tirreno, la Costiera amalfitana è uno dei 54 siti italiani inseriti dall’UNESCO nella World Heritage List. La Costiera appare come un balcone sospeso tra il mare blu cobalto e le pendici dei monti Lattari, in un rincorrersi di vallate e promontori tra calette, spiagge e terrazze coltivate ad agrumi, viti e ulivi.

L’incantevole paese di Vietri sul mare è considerato la culla della maiolica, non a caso, la cupola  delle splendida chiesa di San Giovanni Battista e la facciata dell’Arciconfraternita dell’Annunziata e del Rosario sono ricoperte da queste coloratissime ceramiche, che i partecipanti al viaggio ne conosceranno le lavorazioni attraverso il racconto e la maestria degli abili artigiani delle botteghe presenti nel centro storico.

Il viaggio prosegue in traghetto per ammirare la spettacolare costa fatta di anfratti, calette e rocce a picco sul mare per arrivare alla splendida Amalfi. La cittadina fondata nel IV secolo a.C. dando il nome alla Costiera, è un’antica Repubblica Marinara. Amalfi detenne per lungo tempo il monopolio del commercio nel Mar Tirreno, esportando i prodotti italiani (legno, ferro, armi, vino e frutta) nei mercati orientali e acquistando in cambio spezie, profumi, perle, gioielli, tessuti e tappeti da commerciare in occidente. La disposizione delle abitazioni è di influenza orientale e ricorda i suk, con gruppi di case ravvicinate e abbarbicate sulle pendici scoscese, collegate da un labirinto di vicoli e scale. Ad Amalfi nacque e si sviluppò la caratteristica architettura arabo-siciliana, di cui il duomo di Sant’Andrea Apostolo è un perfetto esempio. Ricostruito in forme barocche nel ‘700, con la meravigliosa scalinata e il suo incantevole chiostro, detto Chiostro del Paradiso, il Duomo è tra i monumenti più visitati della costiera.

Dopo il pranzo presso una pizzeria locale, il gruppo si recherà, attraverso una passeggiata panoramica di circa 1 chilometro e mezzo, nella suggestiva Atrani. Sorta nella valle del Dragone la graziosissima Atrani è ben lontana dal turismo di massa conservando tutta la sua autenticità marinara con una stupenda piazzetta sul mare. Con la sua struttura urbana tipicamente medioevale, fatta di vicoli, archi, cortili, piazzali e con le sue caratteristiche “scalinatelle”, appare al visitatore come un piccolo presepe naturale. Al tempo della Repubblica Marinara, Atrani era abitata dalle famiglie nobili amalfitane che la scelsero anche come sede di incoronazione dei Dogi.

Il viaggio di ritorno in traghetto, ricondurrà il gruppo a Salerno, dove il mezzo di trasporto attenderà i partecipanti per il ritorno a Manfredonia.

PROGRAMMA DI VIAGGIO:

Ore 6,15: Raduno partecipanti nel parcheggio in terra battuta nei pressi della Scuola San Giovanni Bosco;

Ore 6,30: Partenza in pullman multi accessoriato tratta Manfredonia – Salerno (Strada A16-E842, 202 Km. Durata viaggio: 3 ore circa);

Ore 9,30: Arrivo a Vietri e visita guidata (botteghe artigiane ceramiche del centro storico, Chiesa di San Giovanni Battista);

Ore 10,45: Raduno partecipanti e partenza per Salerno (5,7 Km, 15 minuti circa);

Ore 11,10: Arrivo a Salerno, bigliettazione e partenza alle ore 11,40 dal molo di Salerno Concordia per traghetto Salerno – Amalfi (durata viaggio 35 min.);

Ore 12,15 circa: Arrivo ad Amalfi e visita guidata del centro storico, delle chiese cittadine e del Duomo (il cui ingresso prevede il costo di Euro 3,00 non incluso) e tipiche botteghe e pasticcerie;

Ore 13,30: Pranzo libero o presso ristorante convenzionato;

Ore 15,00: Passeggiata panoramica sulla costa di circa 1,5 chilometri (mezz’ora circa) per raggiungere Atrani (facoltativo);

Ore 15,30: Arrivo ad Atrani e visita del centro storico e ritorno ad Amalfi (mezz’ora circa);

Ore 17,15: Arrivo ad Amalfi e partenza alle ore 17,45 dal molo di Amalfi per traghetto Amalfi – Salerno (durata viaggio 35 min.);

Ore 18,20 circa: Arrivo a Salerno e pausa caffè prima della partenza;

Ore 18,45: Partenza in pullman per ritorno a Manfredonia (Strada A16-E842, 202 Km. Durata viaggio: 3 ore circa);

Ore 21,30: Arrivo a Manfredonia.

Equipaggiamento: Scarpe comode, scorta d’acqua, macchina fotografica, abbigliamento a strati,

NOTA BENE:

Se si soffre di mal d’auto e/o mare munirsi di Xamamina compresse, Travelgum gomme masticabili;

In caso di avverse condizioni meteo munirsi di k-way e/o ombrello;

Per motivi logistici, gli orari potrebbero subire sensibili variazioni.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE:

SOCI TOURING CLUB: EURO 33,00

NON SOCI TOURING CLUB: EURO 35,00 

BAMBINI DA 2 A 10  ANNI: EURO 25,00 

Le prenotazioni scadranno  Sabato 20 Ottobre 2018 e saranno valide  per un minimo di 40 persone.

LA QUOTA COMPRENDE: Assicurazione, Viaggio in autobus GT, Traghetto, Guida turistica.

LA QUOTA NON COMPRENDE: Le mance e tutto quanto non specificato nel programma. 

INFO E PRENOTAZIONI:
E-mail: manfredonia@volontaritouring.it Sede Club di Territorio Touring Club 0884/271903

Tel. 3474772529 (Console Touring Club Italiano di Manfredonia) 

Sede Associativa DAUNIA TUR: 0884/660558 
Presidente Giuseppe Frattarolo: 348/8137728 

SCARICA IL VOLANTINO PER CONOSCERE INFORMAZIONI DETTAGLIATE

 

Articoli correlati:

Commenti chiusi