Konferencja prasowa do prezentacji krótkich filmów,,it,WYSPY Z ZIELONEJ WODY,,it,deportacja,,it,faszyzm,,it,Pertini,,it,scenariusz,,it,Konferencja prasowa Prezentacja Krótki film „WYSPY Z ZIELONEJ WODY,,it,Zostanie przedstawiony podczas konferencji prasowej,,it,Marzec o godz,,it,w Civic Unified Libraries of Manfredonia,,it,film Wyspy zielonych wód,,it,reżyseria Gigi Giuffrida,,it,którego filmowanie rozpocznie się następnego dnia i będzie mieć Manfredonia jako miejsce,,it,Foggia i wyspy Tremiti,,it,sprawiedliwy,,it,Brama,,en,Spotkania operatorów turystycznych,,it,assoreti,,pt,integracja,,it,mediterraneo,,en,spotkanie,,en,sieć,,it,Uczciwa „Brama,,it,Poniedziałkowe spotkanie,,it,na targach Gate e Gusto w Foggii jest to moment wsłuchiwania się w realia terytorialne, które zamierzają sieciować w prawdziwym znaczeniu tego słowa,,it”LE ISOLE DELLE ACQUE VERDI”

udział,it

COMUNICATO STAMPA

Al via le riprese del film “Le isole delle acque verdi”.

Niedziela 24 Marzo la conferenza stampa con regista e attori.

Sarà presentato con una conferenza-stampa, Niedziela 24 marzo alle ore 19, presso le Civiche Biblioteche Unificate di Manfredonia, il film Le isole delle acque verdi, per la regia di Gigi Giuffrida, le cui riprese inizieranno il giorno dopo e avranno come location Manfredonia, Foggia e Isole Tremiti.

Il cortometraggio, della durata di circa trenta minuti, sceneggiato da Franco Mastroluca, racconta di una produttrice cinematografica, Daniela, che raduna d’inverno tre sceneggiatori in un albergo dell’Isola di San Domino. Vuole fare un film sulle Isole Tremiti al tempo del confino di polizia. Ha molta fretta di realizzarlo perché — dice — il suo finanziatore ha posto una sola condizione: deve essere presentato per l’anteprima esattamente dopo cinque mesi, quando il nonno, ex confinato, compie cento anni.

Gli autori incaricati, Giorgio, Marcello e Roberto si mettono al lavoro dandosi alcuni giorni per approfondire avvenimenti e personaggi che possano essere parte della trama da costruire.

I confronti, jednak, generano presto contrasti molto aspri e veri e propri litigi, in particolare per le tesi di Roberto su vicende collettive e casi personali emblematici del periodo. Alla fine, i problemi di Marcello e le liti tra i convenuti, mettono a rischio il progetto che non si sa più se si possa attuare.

Così nel dipanarsi della tramadallo sviluppo stimolante, fatto di colpi di scena e intensamente drammatico nella rivelazione finale – si afferma l’idea di fondo di Le isole delle acque verdi: raccontare cosa è stato il confino, durante il ventennio fascista, attraverso flash e storie che ne tratteggino l’ingiustizia e la drammaticità.

Alla conferenza-stampa, oltre al regista e attore Gigi Giuffrida e all’autore Franco Mastroluca, parteciperanno gli interpreti: Tiziana Bagatella, Edoardo Romano, Martina Difonte, Ciro Persiano, Floriana Rignanese i Pasquale Tricarico i, per la produzione esecutiva affidata allAssociazione DAUNIA TUR di Manfredonia con il Presidente Dott. Joseph Frattarolo.

Il film ha il patrocinio della Fondazione Monti Uniti di Foggia, dello SPI-CGIL di Puglia e dell’ANPI di Foggia.  

Regista Gigi Giuffrida

Powiązane artykuły:

Brak możliwości komentowania.