ITINERARIO “I TESORI DEL TAVOLIERE” Visita di Troia e Lucera Sabato 2 Novembre 2019

Condividi

L’Associazione Daunia TuR è lieta di presentare ai propri soci e simpatizzanti, un suggestivo ed appassionante itinerario storico – culturale ed enogastronomico nel cuore della Daunia più suggestiva per conoscere le bellezze monumentali ed artistiche custodite nel Tavoliere delle Puglie. Avremo modo di visitare la mattina la cittadina di TROIA, centro dauno che sorge a circa 20 Km da Lucera, noto con  il nome di ”Aecae”,  fu espugnato dai Romani che la punirono per il tradimento successivo alla battaglia di Canne (216 a.C.).Si visiteranno a Troia: la splendida Cattedrale edificata nel 1093 nelle forme tipiche del romanico pugliese; il Museo Civico, allestito nei locali del piano terra del cinquecentesco palazzo d’Avalos che custodisce reperti storici di notevole importanza e San Basilio risalente all’XI secolo contenente diverse tele cinquecentesche. Inoltre avremo modo di assaporare il gustoso prodotto tipico dolciario chiamato “La Passionata” presso la storica pasticceria Casoli. Dopo la sosta pranzo presso la Masseria Montaratro, Il luogo delle radici che ci accoglierà nella pace dei campi con una cucina fondata sulla qualità della materia prima, visiteremo nel pomeriggio LUCERA definita da Cicerone “una delle più fiorenti città d’Italia”. Nel corso della visita  si apprezzeranno: la Cattedrale dedicata all’Assunta, la quale sorge per volere di Carlo II d’Angiò agli inizi del ‘300 nel luogo ove era ubicata la più importante moschea araba.  In forme gotiche angioine, a tre navate con i maestosi contrafforti dell’abside poligonale. All’interno degni di nota troviamo una statua di una Madonna con bambino trecentesca in legno pregiato; l’altare maggiore costituito dalla mensa in marmo proveniente dalla domus federiciana di Castel Fiorentino; un bellissimo crocifisso quattrocentesco e una tavola raffigurante la Madonna tra i SS. Nicola e Giovanni Evangelista. Il Palatium federiciano e fortezza angioina, realizzato su tre livelli in forma di torre nel 1233 ma di cui è rimasto solo lo zoccolo perimetrale dalle pareti a scarpa essendo  crollato secoli fa. Il palatium è stato poi inglobato dalla cinta poligonale scandita da oltre venti torri fatta costruire dagli Angioini fra 1269 e 1283; all’ interno gli scavi relativi alla cittadella militare provenzale insediata all’epoca di Carlo II d’Angiò. L’Anfiteatro romano, scoperto nel 1932 e risalente all’Età Augustea, realizzato dal magistrato lucerino Marco Vecilio Campo come recita l’epigrafe posta sull’ingresso. Per le sue notevoli dimensioni ed una capienza di 16-18.000 spettatori risulta essere la più importante testimonianza romana di tutta la Puglia.

PROGRAMMA DELLA GIORNATA:

Ore 8,00: Raduno dei partecipanti in Piazzale Ferri a Manfredonia (all’ingresso del Molo di Levante);

Ore 8,30: Partenza per raggiungere la città di Troia in car pooling (condivisione dei propri mezzi);

Ore 9,30 circa: Arrivo a Troia e visita della cattedrale, Museo Civico, Chiesa di San Basilio e degustazione del prodotto tipico “La Passionata”;

Ore 12.30: Termine visita e spostamento del gruppo presso la Masseria Montaratro;

Ore 13,00: Pranzo a base di piatti tipici locali presso la Masseria Montaratro ubicata in C.da Montaratro (Il Menù comprende: antipasto, 1  primo, 1 secondo,1 contorno, frutta e dolce, acqua e vino);

Ore 15.30: Termine pranzo e spostamento del gruppo a Lucera per la visita della città;

Ore 16.00: Arrivo a Lucera e della Fortezza federiciana e del Palatium;

Ore 16.45: Visita della Cattedrale ed il centro storico;

Ore 17.30: Visita dell’Anfiteatro Romano;

Ore 18.00: Termine visita e partenza e ritorno a Manfredonia;

Ore 19,00: Arrivo a Manfredonia in Piazz.le Ferri e termine itinerario.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE:

Euro 32,00 a persona ai Soci Daunia TuR;

Euro 37,00 a persona ai Non Soci Daunia TuR.

Euro 25,00 a bambino dai 6 ai 12 e diversamente abili) con pranzo a sacco riservata per gruppi o nuclei familiari superiori a 5 persone.

L’ITINERARIO COMPRENDE:

–  Guida e Accompagnatore turistico abilitato per l’intero tour;

– Accessi all’Anfiteatro Romano, alla Fortezza federiciana e Palatium, Al Museo Civico ed a San Basilio di Troia.

– Pranzo completo a base di prodotti tipici locali presso la Masseria Montaratro;

– Contributo associativo all’Associazione Daunia TuR.

ABBIGLIAMENTO CONSIGLIATO:

– Scarpe comode, abbigliamento a strati idoneo alla stagione in corso, scorta d’acqua, macchina fotografica.

E’ INDISPENSABILE COMUNICARE LA PROPRIA PARTECIPAZIONE ALL’EVENTO ENTRO E NON OLTRE MERCOLEDI’ 30 OTTOBRE 2019 ALLE ORE 11,00.

PER INFO E PRENOTAZIONI:

Via San Lorenzo, 112 Manfredonia (FG)

Tel. 0884/660558 Cell. 340/1052608 (Raffaele), 348/8137728 (Giuseppe)

info@dauniatur.it – dauniatur@gmail.com

Visita il nostro sito web www.dauniatur.it

N.B.: Diventare Socio Ordinario Daunia TuR richiede il tesseramento annuale con il versamento di una quota associativa di Euro 25,00 che permette di avere una copertura assicurativa e usufruire di sconti, gadgets e servizi aggiuntivi.

N.B. L’evento potrà essere annullato, previo avviso ed eventualmente restituzione della Quota di partecipazione, in caso di condizioni meteorologiche avverse oppure al NON raggiungimento del numero minimo di partecipanti di 15 persone.

Articoli correlati:

I commenti sono chiusi