Itinerario naturalistico-gastronomico “Il richiamo del Bosco”

Condividi

L’Associazione Daunia TuR in occasione dell’inizio dell’Estate di San Martino, propone per i propri soci e simpatizzanti, DOMENICA 10 NOVEMBRE 2019 un’escursione naturalistica nella porzione meridionale dell’antico Nemus Garganicus, il Bosco Quarto con un pranzo presso l’ex caserma forestale Casa Natura in località Coppa del Giglio.

L’Estate di San Martino è quel periodo autunnale in cui, dopo il primo freddo, si verificano bel tempo e temperature miti. Essa deriva da una leggenda legata al mantello di Martino de Tours durante un inverno particolarmente rigido, si trovasse ad Amiens, in Gallia. Un giorno incontrò un mendicante infreddolito e gli fece dono del suo mantello per scaldarlo. Di fronte a quel nobile gesto, la pioggia dopo pochi istanti smise di cadere, il cielo si aprì e spuntò il sole, facendo diventare la temperatura subito più mite. Quindi leggenda vuole che, ogni anno, ci sia un’interruzione dalla morsa del freddo per commemorare il gesto generoso di Martino che quella stessa notte, l’11 novembre, ebbe in sogno Gesù avvolto nel suo mantello, il quale sosteneva che sotto le vesti del mendicante ci fosse proprio lui.

La nostra Associazione, in tale occasione, ha scelto di organizzare una giornata di conoscenza, relax e sport nel cuore di una delle aree di pregio del Parco Nazionale del Gargano, dichiarata sito di importanza comunitaria.

L’Agriturismo Casa Natura sorge presso la località “Coppa del Giglio”, immersa nel verde della maestosa cerreta del Bosco Quarto (8000 ha.).

L’obiettivo di questo evento ed il messaggio che si vuol trasmettere ai partecipanti e non, è senz’altro quello di valorizzare, tutelare e promuovere un bosco molto suggestivo ma che spesso viene trascurato e deturpato dalle attività antropiche incuranti dell’ambiente. Nel contesto ambientale ideale per trascorrere una giornata rilassante con le persone più care e conoscerne nuove, si potrà percorrere con guide esperte, uno dei sentieri più interessanti nella zona di Valle Ragusa per immergersi nei colori tipici autunnali e godere dell’aria pura in un trekking tra faggi, querce (cerro e roverella) nonché piante decidue latifoglie eliofile quali il carpino, la carpinella o l’acero campestre. Nel sottobosco è possibile trovare: orchidee, gigli, iris, ciclamini, biancospini, pungitopo. Ricca è la presenza di funghi dei quali è possibile fare la raccolta. I più comuni sono i porcini, i galletti, i chiodini, i lattari.

Al termine delle attività mattutine, l’Agriturismo Casa Natura preparerà un menù ricco di prelibatezze e tipicità locali, all’insegna di produzioni tipiche e fresche che esaltino in qualità ed in quantità i palati dei partecipanti.

PROGRAMMA DELLA GIORNATA:

Ore 8,15: Raduno dei partecipanti in Via Scaloria a Manfredonia (nei pressi del Ristorante La Vela d’oro);

Ore 8,45: Partenza per raggiungere la località Coppa del Giglio in car pooling (condivisione dei propri mezzi) Distanza da Manfredonia: 27,0 km. Durata viaggio: 43 minuti circa – tramite SP57;

Ore 9,30 circa: Arrivo a Bosco Quarto presso Casa Natura, parcheggio auto ed inizio percorso naturalistico in Coppa del Giglio – Valle Ragusa;

Ore 12.30 circa: Termine trekking e ritorno presso la struttura ristorativa di Casa Natura;

Ore 13,00: Pranzo a base di piatti tipici locali. Il Menù comprende: Antipasti di produzione propria (bruschette, verdure grigliate, zuppe minestre, salumi e formaggi tipici), Primi piatti (¹orechiette al ragù di vitello e maiale, ²Ravioli di ricotta di propria produzione alla pastora), Secondi piatti (¹Grigliata mista di capocollo, ²salsiccia dolce e salsiccia piccante), Contorno (patate al forno), Frutta e dolce, Vino e acqua, Caffè e amaro;

Ore 16,00: Termine pranzo e presentazione delle prossime attività dell’Associazione Daunia TuR;

Ore 16.30: Termine attività e partenza per ritorno a Manfredonia;

Ore 17,30: Arrivo a Manfredonia Via Scaloria (nei pressi del Ristorante La Vela d’oro) e termine itinerario.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE:

– Euro 30,00 a persona ai Soci Daunia TuR;

– Euro 35,00 a persona ai Non Soci Daunia TuR.

– Euro 16,00 a bambino dai 6 ai 12 anni con pranzo concordato con i genitori.

L’ITINERARIO COMPRENDE:

–  Guida e Accompagnatore turistico abilitato per l’intero tour;

– Esperto naturalistico con brevetto per conoscenza e raccolta dei funghi;

– Pranzo completo a base di prodotti tipici locali presso l’Agriturismo Casa Natura;

– Contributo associativo all’Associazione Daunia TuR.

ABBIGLIAMENTO CONSIGLIATO:

– Scarpe da trekking, abbigliamento a strati idoneo alla stagione in corso, scorta d’acqua, macchina fotografica, bastoncini da trekking.

E’ INDISPENSABILE COMUNICARE LA PROPRIA PARTECIPAZIONE ALL’EVENTO ENTRO E NON OLTRE GIOVEDI’ 7 NOVEMBRE 2019 ALLE ORE 11,00.

PER INFO E PRENOTAZIONI:

Via San Lorenzo, 112 Manfredonia (FG)

Tel. 0884/660558 Cell. 340/1052608 (Raffaele), 348/8137728 (Giuseppe)

info@dauniatur.it – dauniatur@gmail.com

Visita il nostro sito web www.dauniatur.it

N.B.: Diventare Socio Ordinario Daunia TuR richiede il tesseramento annuale con il versamento di una quota associativa di Euro 25,00 che permette di avere una copertura assicurativa e usufruire di sconti, gadgets e servizi aggiuntivi.

N.B. L’evento potrà essere annullato, previo avviso ed eventualmente restituzione della Quota di partecipazione, in caso di condizioni meteorologiche avverse oppure al NON raggiungimento del numero minimo di 20 partecipanti.

Articoli correlati:

I commenti sono chiusi