Mangia la Cultura: scopri i Sapori e vivi le Emozioni il 19 Novembre ad Andria

Mangia la Cultura è un progetto esclusivo della Confcommercio Bari-Bat per far riscoprire lʼimmenso patrimonio storico artistico e gastronomico del nostro territorio. Un percorso slow che, con l’ausilio di guide turistiche abilitate, ti accompagnerà in un viaggio suggestivo attraverso le bellezze architettoniche, i tanti monumenti, la storia e le leggende di un territorio.E…

Continua

II^Edizione di “Mangia la Cultura: Le delizie di Andria”

Mangia la Cultura è unʹimportante iniziativa di marketing territoriale di Confcommercio Bari ‐ BAT attraverso cui realizzare un vero e proprio percorso slow finalizzato alla riscoperta delle prelibatezze delle nostre tradizioni, della nostra convivialità e della nostra cultura. Un viaggio che vuole valorizzare il nostro territorio in tutte le sue…

Continua

Le tradizioni culinarie pugliesi della Settimana Santa

Ogni regione italiana ha le sue ricette tipiche per le festività: la Scarcella, detta talvolta anche Squarcella o Scariella, rappresenta uno dei dolci tipici della tradizione pasquale pugliese. Si tratta di una sorta di grosso biscotto di forma variabile e ricoperto da una golosa glassa. Il termine “scarcella” significa, in dialetto, ciambella, e nella sua versione…

Continua

Le zeppole di San Giuseppe tra storia, tradizione e gastronomia

Al forno, meno caloriche o fritte, per la festa del papà compaiono in tutte le pasticcerie e sulle tavole napoletane, la zeppola fa parte della tradizione dolciaria napoletana, ma se proprio dobbiamo farci male, meglio fritta che al forno. Nell’antica Roma il 17 marzo si celebravano le “Liberalia”, feste in onore delle divinità…

Continua

La Farrata: rustico tipico della tradizione manfredoniana

La FARRATA è una pietanza tradizionale della città  di Manfredonia, rustico fragrante della tradizione carnevalesca sipontina. E’ così chiamata perchè composta prevalentemente di grano di farro. In questo rustico assai gradevole si utilizzano ingredienti della civiltà arcaica: grano macerato, ricotta perorina, menta maggiorana, cannella e pepe. La sfoglia superiore si spalma di…

Continua

Le “Ciangularie” natalizie tipiche del Gargano

L’interpretazione anche in chiave moderna del Natale non tralascia di vedere nella festività un senso d’aspettativa e d’attesa, una visualizzazione ed un accostarsi alla vita con una gioia ed una gaiezza a lungo promesse. Oltre all’aspetto decorativo (presepe, albero, addobbi vari), il Natale si configura in un’altra essenza, quella culinaria.

Continua