Festa della Biodiversità 22 e 23 Maggio 2021

In occasione del 20 maggio, Giornata nazionale per la Biodiversità di interesse agricolo e alimentare, istituita dalla legge 1 dicembre 2015, n. 194, è in programma per il prossimo weekend una serie di attività all’aria aperta guidate alla scoperta dei nostri ambienti e territori per celebrare le riaperture ed il Turismo di Prossimità.

Continua

Weekend naturalistico “Aspettando il tramonto”

Viviamo gli spazi aperti emozionandoci al tramonto e celebrando i monumenti della natura e della cultura. L’oasi naturalistica “Laguna del Re” nei pomeriggi di Sabato 15 Maggio e Domenica 16 Maggio 2021 dalle ore 16,00 alle ore 19,00. La giornata di Domenica 16 Maggio 2021 prevede inoltre, al mattino, un rigenerante trekking e visita guidata presso l’Abbazia di Santa Maria di Pulsano

Continua

Escursione teatrale “Naturacconta” all’Oasi Laguna del Re

In un luogo di forte attrazione paesaggistica e sensoriale quale l’Oasi Laguna del Re, le Associazioni Centro Studi Naturalistici Onlus, Daunia TuR e Fare Natura Pro Natura propongono per i propri soci e simpatizzanti i giorni Sabato 13 e 14 Marzo 2021 un weekend sensoriale con attività di trekking, teatro in natura e degustazione di prodotti tipici locali.

Continua

Itinerario sensoriale “Il vento e l’anima”

A grande richiesta e dopo le aperture da D.P.C.M. in zona gialla per l’emergenza sanitaria da Covid 19 le Associazioni Centro Studi Naturalistici di Foggia, Daunia TuR di Manfredonia, Pro Natura Fare Natura di Margherita di Savoia e la collaborazione del Consorzio di Bonifica della Capitanata e l’Associazione Pro Loco di Margherita di Savoia organizzano per i propri associati e simpatizzanti per Domenica 7 Marzo  2021 un’escursione di intera giornata a scelta tra la zona umida di Margherita di Savoia e l’Abbazia di Santa Maria di Pulsano, come luogo nevralgico pomeridiano il tramonto presso l’Oasi Laguna del Re.

Continua

Escursione naturalistica “Aspettando il tramonto”

Sabato 27 Febbraio e Domenica 28 Febbraio 2021 dalle ore 15,30 alle ore 18,00 nella piccola oasi sarà possibile vivere il tramonto a contatto con la natura, osservando la flora e la fauna lacustre con una Guida turistica abilitata ed esperto naturalistico di avifauna.
La riservetta che ha affascinato i visitatori nel precedente evento si concede all’uomo affinché ne comprenda i suoi segreti.
“Se il Signore avesse conosciuto questa piana di Puglia, luce dei miei occhi, si sarebbe fermato a vivere qui”. Queste parole furono pronunciate 8 secoli fa da Federico II di Svevia, padre di Re Manfredi a cui è dedicato il nome della riservetta. 

Continua