I scorze du nucelle per San Lorenzo

Usanza vuole a Manfredonia che il pranzo nel giorno della Festa di S.Lorenzo è “paste pa recotte-recchietelle o scorze de nucelle pa recotte de pecure” (pasta con la ricotta). Alcuni “vezziuse” usano mettere sul pranzo preparato “na stizze de zuche de rajò”. Il motivo, era di cucinare una pietanza veloce per l’ora di pranzo e mangiare “nu veccone svelte svelte”, perché le donne dovevano recarsi “alla Chjisa Granne pu Pundefechele” e poi partecipare alla processione del Santo.

Continua